A.I.GU.P.P. è Skouty partner!

A.I.GU.P.P. è Skouty partner!

A.I.GU.P.P. è Skouty partner! 2560 1701 Ludovico
AIGUPP logo
Skouty partner logo

Per informazioni aggiornate visitate direttamente il sito dell’A.I.GU.P.P.

L’Associazione Italiana Guide Professionali di Pesca è partner di Skouty dal luglio 2020.
Ma a parte questo A.I.GU.P.P. è iscritta nell’elenco del MISE (Ministero dello Sviluppo Economico) nella sezione delle associazioni autorizzate a rilasciare attestati di qualificazione professionale per le guide di pesca.

Abbiamo intervistato il loro presidente Fabio Cavaletto.

Chi siete e cosa fate?

Primo aspetto importante siamo appassionati pescatori, io per esempio pesco da più di trent’anni. Per noi la pesca, i tempi che richiede, la pazienza, le astuzie che occorre sviluppare se vuoi andare avanti sono parte del nostro modo di essere come individui. Abbiamo pensato di mettere insieme le nostre esperienze, per migliorarci, avevamo risorse diverse in diversi ambiti, per cui, nel 2017, abbiamo costituito l’associazione, realizzato un percorso formativo, orientato alla qualità, e parallelamente abbiamo iniziato un percorso di accreditamento presso il Ministero dello Sviluppo Economico per venire riconosciuti come associazione di categoria professionale, autorizzata a rilasciare degli attestati di qualità e qualificazione professionale dei servizi resi che, oltre ad indicare le competenze potessero riconoscere la professione di guida di pesca.

Quindi come AIGUPP ci occupiamo di formare Guide di Pesca Professionali e successivamente ci preoccupiamo di mantenere queste guide aggiornate non solo dal punto di vista tecnico ma anche da quello legale. Sul nostro sito troverete l’elenco degli associati, dove distinguiamo le guide attive quindi in regola con gli aggiornamenti, da quelle inattive, che per svariati motivi hanno deciso di sospendere la loro attività di guida di pesca o che devono completare alcune procedure per tornare in stato attivo.

Dove operate?

Siamo presenti su tutto il territorio nazionale, dai laghetti alpini al mare aperto, diversi nostri associati possono vantare esperienze professionali sia a livello europeo che estraeuropeo.

Quali sono le caratteristiche principali delle vostre guide?

Le guida professionale di pesca è una persona che ha deciso di accompagnare pescatori ricreativi in luoghi ove sia consentito pescare a fronte di un compenso. Tra i suoi compiti indicare quali tecniche ricreative siano consentite e quali maggiormente proficue rispetto al luogo specifico; procurare gli eventuali permessi; reperire quanto serve in termini di materiali tecnici, attrezzature ed esche sempre nel rispetto delle normative locali che ne regolano l’uso.
La guida di pesca segue i clienti e consiglia loro gli spot migliori e le tecniche ideali per insidiare le prede, quando necessario verifica che le catture siano di misura minima legale, e controlla il rilascio nelle zone catch & release.

Passione per la pesca a parte cosa occorre fare per diventare una vostra guida?

Abbiamo un nostro percorso formativo, costituito da un esame di ammissione, da corso di 40 ore e da un esame finale, che proponiamo più volte all’anno.
Per poter accedere all’esame di ammissione i candidati vengono valutati precedentemente in relazione anche ai loro profili social, andando a verificale la loro etica nella pesca e la loro competenza tecnica. Questa fase di prevalutazione viene fatta in incognito, ed i risultati non vengono resi pubblici, ma semplicemente non viene accettata la domanda di preammissione.

In alternativa per chi avesse già conseguito un altro titolo, come associazione possiamo valutarne la compatibilità e decretarne l’equipollenza con il nostro oppure prescrivere le necessarie integrazioni. Preciso che attualmente è stato riconosciuto come corso pregresso solo quello delle guide che hanno ricevuto il bollino da Trentino Fishing Guide, che comunque deve essere integrato.

Il corso prevede aggiornamenti fissi?

Diciamo, che già la sola evoluzione dei materiali, può essere occasione per giustificare l’attivazione di un corso di aggiornamento, comunque anche le novità legislative e le tecniche specifiche fanno sì che almeno ogni due anni attiviamo i corsi di aggiornamento. In questo caso è bene precisare che la legge italiana prevede che tutti i professionisti siano in “formazione continua” e che gli aggiornamenti siano documentabili.

Un’ultima domanda?

Fabio, ciò che mi ha particolarmente colpito della chiacchierata che ci ha portato ad attivare il rapporto di partenariato con voi, è l’attenzione maniacale alle leggi nel senso di una profonda conoscenza.

Diciamo che questa attenzione è una necessità, il fatto di pescare da tanti anni ha fatto di me un buon pescatore, ma l’obiettivo di AIGUPP è stato fin dall’inizio di trasformare dei pescatori in guide professionali e questo lo abbiamo potuto fare studiando la legislazione. Grazie a questo studio abbiamo prodotto i contenuti del nostro corso e abbiamo compiuto il percorso di accreditamento presso il Ministero dello Sviluppo Economico.
Purtroppo oggi il mercato è pieno di pseudo guide che dall’oggi al domani comprano canne e mulinelli ed iniziano a professarsi guide, magari nascondendosi dietro ad una A.S.D. o ad altre forme associative che non hanno legittimità professionali. Problema ancor maggiore quando poi di mezzo ci va la sicurezza dei clienti, con guide che non solo non hanno neppure assicurazioni professionali, e spesso utilizzano imbarcazioni per portare i propri clienti sugli spot senza avere i titoli necessari per condurle.

Lascia una risposta

Privacy Preferences

visit our Privacy Policy page for more info.

When you visit our website, it may store information through your browser from specific services, usually in the form of cookies. Here you can change your Privacy preferences. It is worth noting that blocking some types of cookies may impact your experience on our website and the services we are able to offer.

Click to enable/disable Google Analytics tracking code.
Click to enable/disable Google Fonts.
Click to enable/disable Google Maps.
Click to enable/disable video embeds.
Il nostro sito web utilizza cookies, prevalentemente di parti terze. Definisci la tua Privacy Policy e/o accetta i termini della nostra cookie policy.